Signor Prestito: i finanziamenti con la cessione del quinto

signor prestito

Signor Prestito offre un’ampia gamma di finanziamenti che possono essere richiesti soprattutto dai pensionati e dai lavoratori dipendenti che hanno un contratto a tempo indeterminato. I prestiti di Signor Prestito sono basati sulla cessione del quinto. La società dà la possibilità di ricevere un finanziamento anche a coloro che sono considerati cattivi pagatori e che in passato hanno riscontrato problemi con altri prestiti. Inoltre chi richiede il finanziamento non deve giustificare il motivo del prestito. Ma vediamo quali sono le offerte messe a disposizione dei clienti.

Prestiti per i pensionati

Signor Prestito concede prestiti ai pensionati con la cessione del quinto usufruendo delle convenzioni stabilite con l’Inps e l’Inps ex Inpdap. Si tratta di finanziamenti a tasso fisso, che assicurano condizioni vantaggiose per i clienti. La durata del prestito va dai 24 mesi ai 120 mesi. Il cliente può scegliere in base alle proprie esigenze, anche tenendo conto delle proprie disponibilità economiche. In questo modo l’importo delle varie rate si manterrà basso e non supererà mai un quinto della pensione.

L’assicurazione sulla vita è già inclusa nelle rate, non ci sono spese aggiuntive, si può richiedere il finanziamento anche avendo altri prestiti in corso o se si sono subiti pignoramenti. Il finanziamento può essere concesso anche su pensioni minime e pensioni di reversibilità. C’è la possibilità di estinzione anticipata del debito.

Prestiti per i dipendenti pubblici

Coloro che sono dipendenti di amministrazioni pubbliche e statali possono usufruire di un’offerta di Signor Prestito dedicata appositamente a loro. Si tratta sempre di finanziamenti basati sulla cessione del quinto, con la possibilità di rimborsare le rate attraverso la busta paga.

La soluzione si caratterizza per la sua semplicità e per il fatto di non avere spese aggiuntive. Incluse nelle rate anche le assicurazioni obbligatorie contro il rischio vita e la perdita dell’impiego. Si ha un tasso fisso per tutta la durata del prestito, che può andare da 24 mesi a 120 mesi.

Anche in questo caso vengono concessi finanziamenti in presenza di altri prestiti o se si sono avuti pignoramenti. Non vengono richiesti garanti o garanzie, si può richiedere l’estinzione anticipata del prestito e si ha la possibilità di prestito con delega con rate fino ai due quinti dello stipendio, se si vuole richiedere un importo particolarmente elevato.

Prestiti per i dipendenti privati

Un’altra offerta di Signor Prestito è dedicata ai dipendenti delle aziende private. È un finanziamento basato sulla cessione del quinto dello stipendio e prevede un tasso fisso e un importo delle rate che non cambia nel tempo. Si può accedere a questo tipo di finanziamento se si ha un contratto di lavoro stabile e non occorre fornire giustificativi di spesa, garanzie o garanti.

Nelle rate sono incluse le coperture assicurative contro morte, inabilità e perdita dell’impiego. Il prestito per i lavoratori dipendenti privati viene concesso anche in caso di altri prestiti in corso o di pignoramenti passati. La durata del prestito può arrivare ad un massimo di 10 anni e c’è la possibilità di estinzione anticipata.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.