Banca o finanziaria: qual è la più conveniente per chiedere un prestito

banca o finanziaria

 

La scelta è tra banca o finanziaria: se la domanda che ti poni è a chi chiedere il prestito, dove conviene chiederlo, puoi seguire queste indicazioni che vogliono darti delle dritte giuste per ottenere un prestito più conveniente. A tutti capita di doversi misurare con la necessità di un finanziamento, ma spesso non si sa a chi fare ricorso. Ci sono delle finanziarie che erogano prestiti facilmente, ma chi ci assicura che garantiscano il miglior prestito personale? Vediamo di capire che differenza c’è tra una banca e una finanziaria, per poter comprendere fino in fondo a chi rivolgerci nelle situazioni in cui abbiamo bisogno di una somma a disposizione.

Cos’è una società finanziaria e che differenze ci sono con una banca

Una banca si differenzia da una finanziaria per prima cosa per quanto riguarda il soggetto che eroga il prestito. Dal punto di vista normativo il servizio che viene fornito al cliente è lo stesso. I contratti che si sottoscrivono per un prestito fanno riferimento alle stesse normative. Tuttavia possiamo affermare che una finanziaria è un ente che si occupa in particolare soltanto di servizi finanziari.

Per esempio questo tipo di ente non si fa carico della gestione dei risparmi dei clienti. Inoltre si tratta di una struttura che non ha dei depositi di denaro e che svolge soltanto un ruolo di intermediazione tra gli istituti bancari e i clienti. La banca invece opera in più settori. Ha la capacità di erogare direttamente delle somme di denaro e si occupa di conservare i soldi depositati dai clienti, oltre che di farli fruttare.

È più conveniente richiedere un prestito ad una finanziaria o ad una banca?

Esaminiamo quali sono i vantaggi che può avere la richiesta di un prestito ad una finanziaria o ad una banca. In entrambi i casi ci sono delle convenienze su cui è utile richiamare l’attenzione. Naturalmente i vantaggi possono variare proprio in base alla differenza di struttura che c’è tra un ente e l’altro. Richiedere un prestito ad una banca ha i seguenti vantaggi:

  • si può beneficiare di tassi di interesse inferiori rispetto a quelli richiesti da una finanziaria;
  • si ha una durata del piano di ammortamento superiore, che corrisponde di solito fino a 120 rate contro le circa 80 rate offerte dalle finanziarie;
  • si può disporre di un maggiore margine di trattativa sugli interessi, considerando anche il profilo personale del cliente.

Richiedere un prestito ad una finanziaria implica degli altri vantaggi. Ecco di che cosa si tratta:

  • I prestiti vengono erogati più velocemente rispetto ai tempi attesi con le banche;
  • Si ha una maggiore tendenza a rinunciare ai costi accessori;
  • La valutazione della richiesta del prestito viene svolta in maniera più attenta. Poiché le finanziarie si occupano soltanto di servizi finanziari, possiedono un sistema di valutazione e di analisi molto più dettagliato. Tutto ciò implica l’entrata in gioco di molti fattori, di cui possono beneficiare anche i soggetti che vengono considerati a rischio, i quali con le finanziarie possono avere maggiori possibilità di accedere ad una somma di denaro richiesta in prestito.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.