Mutuo prima casa per giovani: le migliori offerte

mutui per giovani

L’acquisto della prima casa è un traguardo importante ma rappresenta anche un notevole impegno finanziario difficilmente affrontabile senza ricorrere a un mutuo. Il momento, dopo le turbolenze e le difficoltà d accesso al credito degli anni scorsi, sembra essere più propizio per chi si appresta a fare il grande passo. Fermo restando che, proprio perché si tratta di una spesa molto consistente, occorre attenzione e pazienza, per non farsi cogliere impreparati da costi inattesi e per confrontare le diverse offerte disponibili. Fare un confronto è oggi molto semplice, grazie anche agli strumenti disponibili online che consentono di calcolare la rata del mutuo sulla base delle proprie esigenze di spesa e del reddito, inserendo nel motore di calcolo la somma, la durata, la finalità del mutuo e il tasso (fisso o variabile).
Vale la pena, insomma, spendere un po’ di tempo alla ricerca dell’offerta più conveniente, sia online che offline. Eccone di seguito alcune disponibili in rete.

Widiba

Widiba su un immobile del valore di 200.000 euro e un mutuo 25ennale (300 mesi) di 120.000 euro offre due opzioni, una a tasso fisso e una variabile.
Nel primo caso la rata mensile ammonta a 530,34 euro con un TAN 2,37% – Taeg 2,42% (Indice IRS 25anni), Spread 0,81%.
Nel secondo caso la rata ammonta a 452,25 euro con TAN 1,00% – Taeg 1,03% (Indice Euribor 3M) – Spread 1,00%.
Le spese di istruttoria sono incluse, la perizia è gratuita, la polizza scoppio e incendio è a carico della banca, che offre anche un conto corrente a zero spese.
Tutta la procedura di richiesta del mutuo e caricamento di tutti i documenti che riguardano gli intestatari del mutuo può essere effettuata online senza moduli cartacei da compilare e inviare. Il cliente sarà comunque affiancato da uno specialista mutui. La conferma del finanziamento si riceve entro 5 giorni e se tutte le verifiche hanno esito positivo, il mutuo si ottiene in 30 giorni.

Hello! Bank

Su un mutuo 25ennale da 120.000 euro per un immobile del valore di 200.000 euro, Hello Bank offre opzioni a tasso fisso, variabile e variabile con cap.
Nel primo caso Hello! Home fisso – la rata mensile ammonta a 520,39 euro, con Tan 2,20% e Taeg 2,32%. Le spese di perizia ammontano a 300 euro e quelle di istruttoria a 200 euro. L’importo totale del credito è di 119.500 euro; il costo totale del credito è di 37.616 euro e l’importo totale dovuto è di 157.116 euro.
Nel secondo caso – Hello! Home Variabile – la rata mensile la rata mensile ammonta a 456,50 euro, con Tan 1,08%, Taeg 1,20% e spread a 1,45%. Le spese di perizia ammontano a 300 euro e quelle di istruttoria a 200 euro. L’importo totale del credito è di 119.500 euro; il costo totale del credito è di 18.693 euro e l’importo totale dovuto è di 138.193 euro.
Nel terzo caso – Hello! Home variabile con cap – la rata mensile la rata mensile ammonta a 446,20 euro, con Tan (max 4,00%) a 2,13%, Taeg 2,27% e spread a 2,50%. Le spese di perizia ammontano a 300 euro e quelle di istruttoria a 200 euro. L’importo totale del credito è di 119.500 euro; il costo totale del credito è di 39.289 euro e l’importo totale dovuto è di 158.789 euro.

Banco Di Sardegna

Su un immobile del valore di 200.000 euro e un mutuo a 25 anni di 120.000 euro, Mutuo facile – tasso fisso di Banco Di Sardegna prevede una rata mensile di 514,49 euro con Tan Fisso: 2,10% (Tasso finito) e TAEG 2,29% (Indice Sintetico di Costo). Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 700,00 euro e quelle di perizia a 254,16 euro. Il capitale restituito sarà di 120.000,00 euro ai quali vanno aggiunti interessi per 34.346,23 euro e spese per 2.229,16. Il totale da rimborsare sarà di 156.575,39 euro.

Veneto Banca

Basandosi sullo stesso esempio di mutuo, Mutuonow di Veneto Banca prevede una rata mensile di 517,43 con Tasso fisso: 2,15% e TAEG 2,35%. Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 750,00 euro e quelle di perizia a 128,10 euro. Gli interessi corrisposti sul capitale ammontano a 35.230,16 euro e le spese a 2.168,10 euro. Il totale da rimborsare sarà di 157.398,26 euro.

Intesa Sanpaolo

Mutuoup di Intesa Sanpaolo prevede una rata mensile di 517,43 con Tasso fisso: 2,15% e TAEG 2,36% (ISC). Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 750,00 euro e quelle di perizia a 320 euro ai quali vanno aggiunte 300 euro . Gli interessi corrisposti sul capitale ammontano a 35.230,16 euro e le spese a 2.342,50 euro. Il totale da rimborsare sarà di 157.572,66 euro.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.