Mutuo per case all’asta: le migliori offerte

mutui per case all'asta

Tra le soluzioni alternative ai canali tradizionali per acquistare casa, l’asta giudiziaria può rivelarsi un’ottima occasione, prima di tutto in virtù del risparmio sui costi, visto che l’immobile – il cui prezzo viene fissato da un esperto nominato dal Tribunale – può essere acquistato a prezzo di mercato e senza spese notarili.
Nonostante la spesa sia più contenuta rispetto a quella che si andrebbe a sostenere rivolgendosi a un’agenzia, non sempre si dispone della liquidità necessaria ad affrontare la spesa. Bisogna quindi accendere un mutuo e sono molte le offerte che si possono trovare effettuando la ricerca su uno dei tanti motori di comparazione online.
Abbiamo simulato la richiesta di un mutuo ventennale di 55 mila euro per l’acquisto all’asta di un immobile del valore di 100 mila euro. Ecco le offerte migliori:

CariParma – Crédit Agricole

Per un mutuo ventennale di 55 mila euro per l’acquisto all’asta di un immobile del valore di 100 mila euro, Cariparma – Crédit Agricole propone una rata mensile da 284,79 euro con tasso fisso: 2,25% (IRS 20A + 0,72%) e TAEG 2,46% (Indice Sintetico di Costo). Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 500,00 euro e l’imposta sostitutiva è pari a 137,50.
Il mutuo è destinato a privati che alla scadenza del mutuo abbiano un’età massima di 75 anni – in caso di cointestazione è sufficiente che almeno uno dei cointestatari non abbia superato tale limite di età. L’importo finanziabile è pari all’80% del valore di perizia dell’immobile offerto in garanzia.
L’accensione del mutuo necessita di un’assicurazione incendio e scoppio obbligatoria per legge e che deve essere contratta preventivamente all’erogazione del finanziamento. Offerta gratuitamente dalla banca per erogazioni entro 60 giorni dalla data richiesta; oltre i 60 giorni saranno applicate le condizioni tempo per tempo vigenti.

CheBanca!

A pari richiesta, Chebanca! propone una rata mensile da 286,38 euro con Tasso Fisso 2,31% (IRS + 0,80%) e TAEG 2,55%. Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 500,00 euro e l’imposta sostitutiva è pari a 137,50, mentre i costi per la perizia sono pari a 250,00 euro. Il mutuo è destinato a persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni. L’età massima alla scadenza del mutuo non può superare gli 80 anni.
L’importo finanziabile in caso di Acquisto all’Asta sarà fino al 100% del prezzo di aggiudicazione purché tale prezzo rientri entro i limiti massimi di LTV definiti per prima e seconda casa. Tale importo non deve comunque superare il 100% del valore della perizia del CTU.
CheBanca! richiede, ai fini della concessione del mutuo, che il mutuatario disponga di adeguate coperture assicurative contro i danni all’immobile oggetto della garanzia ipotecaria e contro il rischio di disoccupazione a seguito di licenziamento o di inabilità temporanea totale al lavoro derivante da malattia e/o infortunio.

Banca CARIGE

Per un mutuo ventennale di 55 mila euro per l’acquisto all’asta, Banca Carige propone una rata mensile da 288,77 euro con Tasso Fisso : TAN 2,40%  e TAEG 2,65%. Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 425,00 euro e l’imposta sostitutiva è pari a 137,50. I costi per la perizia sono pari a 270,00 euro.
Il mutuo è destinato a privati (persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività professionale imprenditoriale eventualmente svolta) che alla scadenza del mutuo non abbiano superato il 75° anno di età. L’importo finanziabile sarà massimo l’80% del valore dell’importo di aggiudicazione.

Deutsche Bank

Deutsche Bank propone una rata mensile da 291,74 euro con Tasso Fisso : 2,51% (IRS 20A + 0,95%) e TAEG 2,75% (Indice Sintetico di Costo). Le spese iniziali di istruttoria ammontano a 900,00 euro e l’imposta sostitutiva è pari a 137,50. I costi per la perizia non sono previsti.
Possono richiedere il mutuo le persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni di età non superiore a 78 anni alla scadenza del mutuo.
In caso di Acquisto all’Asta l’importo finanziabile ammonta massimo al 100% del valore di aggiudicazione, sempre nei limiti dell’80% del valore dell’immobile certificato da perizia redatta da perito convenzionato con la Banca.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.