Mutuo Intesa San Paolo: la proposta per gli under 35

mutuo intesa san paolo giovani

Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo è il mutuo destinato ai clienti con meno di 35 anni che si accingono ad acquistare la loro prima casa. Si tratta di un mutuo con un tasso fisso di interesse a partire da 2,20%, per durata di 25 anni e importi non superiori all’80% del valore dell’immobile.

Caratteristiche del Mutuo Giovani

Il Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo è studiato su misura per i lavoratori under 35, quindi anche per chi lavora con contratti atipici e con contratti a tutele crescenti.
Prevede un piano con rate leggere di soli interessi per un periodo di preammortamento da 1 a 10 anni (Piano Base Light) in seguito al quale decorre l’ammortamento con una rata più alta in quanto si inizia a rimborsare anche il capitale. L’ammontare del montante finale è influenzato dalla durata del preammortamento; più il periodo di preammortamento è lungo, maggiore è la somma totale di interessi che il cliente paga. Al termine del primo anno di preammortamento il cliente può chiedere di anticipare la decorrenza dell’ammortamento. Il Mutuo Giovani prevede inoltre la sospensione del pagamento della rata per 3 volte (la prima dopo il pagamento di 24 mensilità).
Ad esempio, se si richiedono 100.000 euro a tasso fisso, importo fino al 80% del valore dell’immobile, durata 27 anni con 2 anni di preammortamento e 25 anni di ammortamento si potrà avere per i primi una rata di 183,33 euro (solo quota interessi) e, a partire dal terzo anno, una rata di 433,66 euro (TAN 2,20% – TAEG 2,406%). In questo caso, il costo totale del credito ammonta a 37.313,63 euro; l’importo totale del credito a 98.580,00 euro e l’importo totale dovuto dal cliente è di 135.893,63 euro. Nel “Costo totale del credito” e quindi nel TAEG sono comprese: spese di istruttoria (850 euro), Spese di perizia, che ammontano a 320 euro, imposta sostitutiva di 250 euro (pari allo 0,25% dell’importo del mutuo), premio della polizza contro i danni da incendio pari a 543,38 euro. Le spese di istruttoria, per il Mutuo Giovani, sono diversificate in base alla percentuale del valore dell’immobile finanziato e variano da 400 euro a 900 euro. Le spese di perizia sono diversificate in base all’importo del mutuo (320 – 4.450 euro; sopralluoghi da eseguire per s.a.l. da 130 euro a 155 euro).

Destinatari

Il Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo può essere richiesto dai consumatori privati con età compresa tra i 18 e i 35 anni (non compiuti) al momento della stipula. I richiedenti devono essere residenti in Italia e alla scadenza del mutuo non devono superare i 75 anni di età. In caso di mutui cointestati entrambi gli intestatari devono rispettare i limiti di età indicati.

Importo finanziabile

Il Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo finanzia fino all’ 80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell’immobile cauzionale. L’importo minimo è di 30.000 euro e non ci sono limiti di importo massimo (che si attesta però a 300.000 euro in caso di lavoratori atipici).

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.