Mutui: ancora stretta sul credito

Pensate, nonostante il calo dello spread le banche non allentano la loro rigidità nella concessione di mutui. A partire dalle rate, che sono in formato dirotto e a non più del 60% del valore della casa. Ma non solo: anche i controlli per valutare l’affidabilità del richiedente si fanno serrati e la banche ora valutano anche la solidità dell’azienda presso la quale si è impiegati.

Pensate che questa stretta sul credito ha fatto si che nel 2012 i mutui casa richiesti siano diminuiti del 38%. E sono calate anche le richieste di mutuo: una discesa del 42% rispetto al 2011.

Uno dei problemi principali è dato dalla stretta dei metodi di valutazione. Richiedere un mutuo è molto difficile anche perchè vengono valutati moltissimi aspetti che tagliano fuori la maggioranza della popolazione italiana oggi probabilmente.

A partire dal fatto che i redditi devono provenire da lavoro dipendente…quando per molti il famigerato contratto a tempo indeterminato è quasi un miraggio.

Adesso inoltre, nemmeno quello basta più: ora si svolgono approfondimenti anche sull’azienda in cui si è impiegati. E così, se per qualche motivo l’impresa non gode di ottima salute secondo i canoni stabiliti dalla banca, l’accettazione della domanda di mutuo può sfumare, anche se siamo assunti a tempo indeterminato.

C’è però un elemento che potrebbe cambiare la situazione. In questi giorni abbiamo assistito a un calo dello spread Btp-Bound. Se il calo continua, da una parte servirebbe a dare di nuovo fiducia agli investitori, e dall’altro quindi modificherebbe l’importanza dei mutui per le banche che potrebbero decidere di abbassare gli interessi sui mutui.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.