Credito al consumo in Italia: un trend ancora in crescita.

5 Credito al consumo in Italia un trend ancora in crescita

Il credito al consumo continua ad essere uno degli strumenti di acquisto maggiormente utilizzati dagli italiani. Gli ultimi dati Eurisc relativi all’utilizzo del credito al consumo in Italia hanno visto infatti nei primi mesi dell’anno una crescita generale pari all’11%.
Il segmento più importante del settore è sempre rappresentato dai prestiti finalizzati, relativi all’acquisto di beni o servizi quali auto, arredi casa, computer e telefonia, viaggi e tempo libero, con una crescita annua intorno al 24% ed un importo medio di oltre 5600 euro.
Di contro, diminuiscono invece i prestiti personali privi di giustificativi di spesa (-3,4%), con un importo pro capite di oltre 12.000 euro.
Analizzando invece i dati demografici, si scopre che la fascia di età compresa tra i 25 e i 34 anni ha segnato un + 0,4%, compensato dal -0,4% dei giovani compresi tra i 35 e i 44 anni.
La tipologia di prestito maggiormente utilizzata è infine quella con rimborso di durata superiore ai 5 anni di ammortamento, mentre calano vistosamente i prestiti di durata inferiore ad 1 anno (-7,2%) rispetto all’anno precedente.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.