Comprare casa all’estero: come fare

comprare casa all'estero

Comprare casa all’estero può rappresentare una soluzione per chi vuole trasferirsi al di fuori del nostro Paese e iniziare una nuova vita, ma anche per chi vuole avere a disposizione un vero e proprio investimento per il futuro. La procedura è sicuramente molto delicata e bisogna fare molta attenzione ai passi che si compiono. A causa della crisi economica che ha coinvolto molti Paesi, sono diversi gli Stati nei quali abbiamo assistito ad una riduzione del prezzo degli immobili. È bene ricordare che attualmente comprare casa in Inghilterra, in Spagna o negli Stati Uniti può avere un costo inferiore rispetto alla stessa operazione effettuata in Italia. Vediamo quindi i passaggi necessari per acquistare un immobile all’estero.

Come comprare casa all’estero

La prima operazione da effettuare consiste nell’informarsi in maniera dettagliata sulle normative presenti nel luogo in cui vogliamo acquistare un’abitazione. Le leggi infatti possono essere molto diverse rispetto a quelle del nostro Paese. È fondamentale quindi sottoscrivere un contratto preventivo prima di effettuare qualsiasi versamento di somme di denaro.

Questo perché attraverso una scrittura riusciamo a legalizzare il processo di compravendita ed eviteremo che l’edificio possa essere venduto ad altre persone nel corso della trattativa. Inoltre attraverso una scrittura regolare riusciremo a tenere una traccia dei soldi versati. Facciamo però attenzione alle leggi degli altri Stati, perché in alcuni Paesi del mondo questo accordo ci obbliga all’acquisto della casa e non potremo più cambiare idea successivamente.

Nella fase successiva deve essere realizzato l’accordo di vendita. Ricordiamoci che, proprio in base al fatto che le leggi possono essere molto diverse da uno Stato all’altro, non è obbligatorio ovunque che l’atto di vendita sia legalizzato, ma è sempre opportuno sottoscriverlo alla presenza di un notaio, per evitare problemi che possono mettere a rischio i nostri fondi. Versando la somma di denaro richiesta ed effettuando l’atto di vendita, la casa diventa di proprietà dell’acquirente.

Ricordiamoci che è sempre opportuno affidarsi alle agenzie immobiliari locali, per una trattativa ottimale, oltre che visitare personalmente l’immobile, evitando di affidarsi esclusivamente alle fotografie visualizzate su internet.

Come effettuare il pagamento

Il trasferimento dei soldi all’estero è soggetto ad alcune particolari condizioni. Abbiamo in genere due possibilità per effettuare il versamento della somma di denaro necessaria all’acquisto di un immobile all’estero. Possiamo effettuare un bonifico internazionale oppure possiamo aprire un conto corrente all’estero e gestire l’acquisto con questi soldi.

Trasferire un capitale all’estero è legale se siamo residenti in Italia. Ma aprire un conto corrente al di fuori del nostro Paese ha ovviamente dei costi, sia per l’apertura che per la gestione. È da notare anche che questo processo è soggetto alle tasse italiane. Inoltre il trasferimento di denaro va segnalato in fase di dichiarazione dei redditi. Lasciando poi del denaro sul conto, vanno dichiarati anche gli interessi, che sono soggetti alla tassazione italiana.

Risulta quindi più conveniente in ogni caso effettuare un bonifico internazionale per il pagamento. Anche in questo caso comunque è sempre bene informarsi sui costi, perché di solito siamo in presenza di un costo fisso che cambia in base alla somma di denaro versata. I costi possono variare in base alla banca utilizzata per il pagamento.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.