Banca d’Italia smentisce Codacons

Banca d’Italia smentisce quanto di recente affermato dal Codacons. L’associazione di consumatori tempo fa avere pubblicato una nota sul presunto mancato deposito presso il Tar da parte della Banca d’Italia del parere reso dalla Banca al Ministero dell’Economia e delle Finanze in ordine all’emissione dei Nuovi Strumenti Finanziari.

“L’affermazione è falsa” ha dichiarato Bankitalia in un comunicato stampa. E precisa che

con un’ ordinanza emessa lo scorso 8 febbraio, il Presidente della III sezione del Tar del Lazio ha ordinato al Ministero dell’Economia e delle Finanze e non alla Banca d’Italia di depositare il documento.

La Banca d’Italia, al fine di tutelare i propri interessi, ha affermato che stavolta valuterà le opportune iniziative legali, anche in sede penale, da assumere nei confronti di chi ha diffuso le notizie false riguardo alla questione.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Leonardo ADV S.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.